VIDEO INFOPRESSE - FEBBRAIO 2019 | Media DS Italia

VIDEO INFOPRESSE - FEBBRAIO 2019

download-pdf
download-image
download-all
Lun, 04/03/2019 - 09:00

DS 3 CROSSBACK debutta in Italia

Al debutto in Italia DS 3 CROSSBACK, il nuovo SUV del marchio premium del Gruppo PSA, icona di stile hi-tech e di riferimento nella categoria per soluzioni d’avanguardia ed esclusività di allestimenti. La gamma, dalla ricca offerta di personalizzazioni, con tinte bicolore per la carrozzeria, i nuovi fari DS Matrix Led Vision, sellerie in pelle nappa e sistemi avanzati di assistenza alla guida, viene affiancata anche dalla versione a tiratura limitata “La Premiere”, full optional, con interni specifici e una lavorazione laser sugli specchietti esterni che la rendono davvero esclusiva. Ampia la scelta dei motori, a benzina e diesel a bassissime emissioni, con potenze da 100 a 155 CV e, a fine anno, si aggiungerà la variante E-Tense 100% elettrica.



Nuovi motori per DS 7 CROSSBACK

Si amplia la gamma di DS 7 CROSSBACK, SUV di fascia superiore del marchio, con nuovi motori, fra i quali il benzina PureTech 130, per ben quattro anni di seguito eletto “motore dell’Anno” nella sua classe di cilindrata, e il diesel BlueHDi 1.5 da 130 CV accoppiato un cambio automatico a otto rapporti. Crescono così le potenzialità di un modello che unisce la raffinatezza del savoir-faire parigino a soluzioni tecnologiche di eccellenza garantendo dinamismo, comfort e sicurezza nella guida.

 

Formula E - Mexico City

Gara difficile per il Team DS Techeetah l’E-Prix di Mexico City del Campionato Mondiale di Formula E, con un quinto e un tredicesimo posto in classifica. La competitività della monoposto elettrica ha permesso però a André Lotterer di risalire dall’ottavo posto in griglia fino ai piedi del podio, conquistando punti preziosi in classifica generale, mentre Jean-Eric Vergne, coinvolto in vari incidenti che lo hanno costretto al pit-stop, non ha potuto far altro che cercare comunque di portare a termine la corsa.

 

Il restyling della DS

“Dovrebbero rifarla tale e quale”: cosi rispondeva, alla metà degli anni Settanta, il celebre stilista Pinin Farina interrogato su come gli ingegneri francesi dovessero progettare una nuova DS. La conferma di quanto questo modello, nato nel 1955, fosse ancora all’avanguardia, anticipatore di tendenze tecnico-stilistiche che il suo stesso creatore, Flaminio Bertoni, non riuscì a mettere in discussione nel corso della lunga vita produttiva, limitandosi ad intervenire soltanto sul disegno del frontale, rivisto nel 1963 senza alterare l’immagine perfetta di una vettura che resterà per sempre simbolo del marchio francese.

Scroll