DS AUTOMOBILES SPONSOR DELL'ESPOSIZIONE UN SOGNO D'ITALIA : LA COLLEZIONE DEL MARCHESE CAMPANA AL MUSEO DEL LOUVRE | Media DS Italia

DS AUTOMOBILES SPONSOR DELL'ESPOSIZIONE UN SOGNO D'ITALIA : LA COLLEZIONE DEL MARCHESE CAMPANA AL MUSEO DEL LOUVRE

download-pdf
download-image
download-all
Mer, 07/11/2018 - 14:15

In qualità di sponsor del Louvre, DS AUTOMOBILES sostiene l'esposizione che apre oggi le sue porte al pubblico “Un sogno d'Italia: la collezione del marchese Campana”.

Questa retrospettiva inedita, evento di rilievo della programmazione autunno/inverno del museo, riunisce 500 opere, tra cui numerosi capolavori. Racconta la storia di un uomo appassionato, insaziabile collezionista e amante del bello, ma è soprattutto un viaggio nel tempo alla scoperta della varietà e della ricchezza del patrimonio culturale italiano.

DS Automobiles vuole dare il giusto risalto all'abilità di questi artisti, spesso sconosciuti, con i quali condivide i valori di eccellenza e audacia, lo spirito di avanguarda e il desiderio di offrire al mondo una visuale diversa.



Tra gli eventi culturali da non perdere l'esposizione “Un sogno d'Italia: la collezione del marchese Campana”. La collezione, esposta al Louvre fino al 18 febbraio 2019, offre una retrospettiva inedita della leggendaria collezione Campana, la più grande collezione privata di oggetti d'arte del 19° secolo. È organizzata dal museo del Louvre in collaborazione con il museo statale dell'Ermitage di San Pietroburgo, con il sostegno di DS Automobiles.

"DS AUTOMOBILES è sponsor del Louvre da quattro anni, e ogni anno affianca il museo in un'esposizione che renda omaggio a un artista o a una collezione. Ognuna di queste manifestazioni racconta una storia unica, un'avventura umana, un sogno, un'ambizione, accomunate dal desiderio di dimostrare che la bellezza, l'eccellenza del savoir-faire, l'audacia e l'avant-garde sono fonte di emozioni immutabili nel tempo. L'esposizione, Un sogno d'Italia: la collezione del marchese Campana, ne è la dimostrazione." dichiara Yves Bonnefont, CEO di DS Automobiles.

Per la prima volta dalla frammentazione del 1861, un'esposizione consegna un'immagine completa della collezione privata di Giampietro Campana (1808 – 1880). Terrecotte, ceramiche, marmi, dipinti, gioielli, bronzi, sculture, maioliche…, una raccolta di cinquecento opere, tra cui una serie di capolavori come il Sarcofago degli Sposi o La Battaglia di San Romano di Paolo Uccello.

L'esposizione, Un sogno d'Italia: la collezione del marchese Campana è un viaggio nel tempo alla scoperta della varietà e della ricchezza del patrimonio culturale italiano. Racconta anche la storia di un uomo carismatico, insaziabile collezionista, appassionato amante del bello. L'esposizione propone anche un excursus sul modo in cui Giampietro Campana ha composto la sua collezione e l’ha presentata.

Questo viaggio nell'arte della collezione Campana, dal tragico epilogo a causa della dispersione delle opere, ha avuto un grande influsso sulla cultura artistica europea, e ha ispirato numerosi artisti, soprattutto nell'arte orafa.

Da scoprire da oggi nella Hall Napoleone del museo del Louvre.

Questa esposizione sarà presentata anche a Roma nella primavera del 2019 nei Musei Capitolini e in seguito a San Pietroburgo presso il Museo dell'Ermitage dal 19 luglio al 20 ottobre 2019.

Scroll