DS 3 CROSSBACK: ICONA DI STYLE HIGH -TECH | Media DS Italia

DS 3 CROSSBACK: ICONA DI STYLE HIGH -TECH

download-pdf
download-image
download-all
Mer, 13/03/2019 - 09:45

Dopo DS 7 CROSSBACK, che ha segnato il nuovo approccio del Brand, con obiettivi decisamente ambiziosi per comfort, tecnologia, serenità di guida e raffinatezza, DS 3 CROSSBACK e DS 3 CROSSBACK E-TENSE, la versione 100% elettrica, concentrano tutto il know how di DS AUTOMOBILES in dimensioni contenute.



Quando abbiamo creato DS Automobiles, che ha l’ambizione di incarnare il lusso automobilistico, abbiamo promesso di lanciare un nuovo modello all’anno. Dopo DS 7 CROSSBACK, e ora con DS 3 CROSSBACK e DS 3 CROSSBACK E-TENSE, il nostro primo modello 100% elettrico, siamo stati di parola.

Innovare e superare i limiti è l’impegno quotidiano di DS, con la voglia di valorizzare il lavoro dei migliori artigiani francesi del nostro settore, l’innovazione e la creatività dei nostri designer e dei nostri ingegneri.

Progettare auto che entusiasmino i Clienti è il nostro leitmotiv, e DS 3 CROSSBACK ne è l’esempio perfetto.

Con DS 3 CROSSBACK continuiamo a scrivere la nostra storia con un obiettivo ambizioso: diventare leader nel segmento dei B-SUV premium.

Siamo fedeli alla nostra firma spirit of avant-garde, e vogliamo guadagnarci la fiducia di una clientela alla ricerca di esclusività.

Sedendovi al volante di DS 3 CROSSBACK, spero possiate capire che è ancora possibile sorprendere gli automobilisti, proponendo un comfort e prestazioni mai raggiunte in questa categoria.

Yves Bonnefont

Direttore generale di DS Automobiles

 

Marion David, direttrice Prodotto del brand, torna sul posizionamento e i caratteri salienti di DS 3 CROSSBACK.

Quali sono le prime tre caratteristiche che le vengono in mente pensando a DS 3 CROSSBACK?

  • Stile all’avanguardia: è un SUV che non lascia indifferenti. Lo definiamo potente e scultoreo perché è saldamente posizionato sulle ruote di grandi dimensioni. Sulla strada, l’assetto è impressionante.
  • Piacere: DS 3 CROSSBACK ha un forte potere emozionale. In particolare, sublima il concetto di piacere attraverso il design e le prestazioni generali, esprimendo un carattere unico.
  • High-tech: grazie alle tecnologie esclusive, DS 3 CROSSBACK alza il livello delle aspettative tecnologiche del segmento

DS3 CROSSBACK sostituisce DS 3?

Anche se il legame è evidente, soprattutto per la pinna di squalo che DS 3 e DS 3 CROSSBACK hanno in comune, si tratta di due veicoli distinti e di dimensioni differenti. DS 3 è una berlina a tre porte che resta sotto ai 4 m di lunghezza, mentre DS 3 CROSSBACK è un SUV a cinque porte, molto più alto ed è lungo 4,12 m. L’utilizzo quindi non può essere lo stesso, anche se DS 3 CROSSBACK è perfettamente a suo agio in ambiente urbano, grazie alla sagoma contenuta, come sui lunghi tragitti, con prestazioni di comfort e qualità stradali di prim’ordine. Inoltre, visto il successo che continua ad ottenere, DS 3 continuerà ad essere commercializzata, in particolare con delle serie speciali.

Qual è il target clienti di DS 3 CROSSBACK?

Chiaramente un cliente premium. L’esperienza che stiamo vivendo con DS 7 CROSSBACK, attualmente leader del segmento dei SUV premium sul mercato francese, ci permette di confermare che i nostri clienti sono persone che amano la tecnologia, cercano l’esclusività e sono disposti a spendere di più per avere il meglio. Vogliono possedere un SUV con uno stile e degli equipaggiamenti che permettano di distinguersi, ed è proprio questo che noi offriamo con DS 3 CROSSBACK. Pe questo crediamo che possa diventare leader della sua categoria, con un mix di versioni premium di alta gamma.

In cosa si distingue DS 3 CROSSBACK dagli altri modelli del segmento?

Oltre allo stile molto attraente, è innegabilmente il più tecnologico e offre, spesso di serie, equipaggiamenti provenienti dal segmento superiore o non disponibili altrove. Le maniglie a scomparsa, il cockpit interamente digitale e i numerosi sistemi di aiuto alla guida sono equipaggiamenti esclusivi. Abbiamo anche tecnologie spettacolari e uniche, come i fari DS MATRIX LED VISION e proponiamo un comfort ai massimi livelli, criterio che ha un’importanza capitale per DS. Senza dimenticare la versione elettrica E-TENSE, altra grande novità di DS Automobiles.

Quali sono i vostri obiettivi di vendita e quale sarà la quota di mercato della versione elettrica?

È ancora troppo presto per rispondere con precisione a questa domanda, da un lato perché ora stiamo lanciando le prime versioni termiche e dall’altro perché DS 3 CROSSBACK E-TENSE arriverà un po’ più in là, alla fine del 2019. Quello che è certo è che il mercato dei SUV del segmento B continuerà a crescere e che siamo pronti ad affrontare tutti i possibili scenari. DS 3 CROSSBACK e la versione E-TENSE sono assemblate sulle stesse linee di produzione del sito di Poissy in Francia, fattore che ci garantisce tutta la flessibilità necessaria.

 

Design esterno: la precisione del dettaglio

Le proporzioni inedite e il design scultoreo di DS 3 CROSSBACK sono coerenti con la sua presentazione raffinata e le innovazioni esclusive.

DS 3 CROSSBACK scopre nuove vie e rivoluziona i codici, con uno stile innovativo e di avant-garde, ma anche con un livello tecnologico inedito per un veicolo di questo segmento.

Il nuovo SUV di DS ha presentato ufficialmente il nome e la sagoma definitiva al Mondiale dell’auto di Parigi, in ottobre dello scorso anno, con un eccezionale successo. Pur sviluppando una propria, fortissima personalità, è perfettamente coerente con lo spirito del Brand.

«Le sporgenze e gli allineamenti dei pannelli della carrozzeria di DS 3 CROSSBACK creano un gioco perfetto.                 Abbiamo creato un veicolo che non solo soddisfi le esigenze dei clienti premium ma che, come era nostro intento sin dall’inizio del progetto, sia anche spettacolare. Molte scelte tecniche sono state guidate da questo criterio. Inoltre questa auto permette a DS Automobiles di scrivere un nuovo capitolo della sua storia con DS 3 CROSSBACK E-TENSE, primo modello 100 % elettrico del Brand.»

Pascal Béziat, direttore del progetto DS 3 CROSSBACK

DS 3 CROSSBACK è unico

Con 4,12 m di lunghezza, 1,79 m di larghezza e 1,53 m di altezza, DS 3 CROSSBACK offre proporzioni compatte, ma dalla forte personalità, e volumi studiati per creare una silhouette energica. Sul frontale la calandra DS WINGS, cesellata come un gioiello, le file di LED (con i gruppi ottici allungati DS MATRIX LED VISION) esprimono carisma ma anche alto contenuto tecnologico. Le linee del cofano muscolose, le grandi ruote da 690 mm, le più grandi del segmento, conferiscono un assetto solido sulla strada, all’anteriore come al posteriore. Le caratteristiche top di gamma di DS 3 CROSSBACK sono sottolineate da numerosi dettagli che permettono all’auto di distinguersi, come le guarnizioni dei vetri, ora rese invisibili (una prima mondiale assoluta), le maniglie delle portiere a scomparsa, e ancora la linea del tetto essenziale e priva dell’antenna. Lo spettacolare allestimento delle luci posteriori è sottolineato da una elegante barretta cromata. Il paraurti posteriore avvolge il doppio scarico. DS 3 CROSSBACK è un insieme di innovazioni che coinvolgono tutta l’auto, e di emozioni che nascono dal suo contenuto tecnologico e dalle sue linee decise.

Personalizzazione dello stile di DS 3 CROSSBACK

DS 3 CROSSBACK si posiziona come SUV raffinato e dinamico sin dalla prima occhiata, con la pinna di squalo ereditata da DS 3 e il tetto flottante personalizzabile in tre colori. Inoltre sono disponibili 10 tipi di cerchi, 10 tinte per la carrozzeria, tra cui il nuovo Blu Millennio ripreso dalla dream-car DS X E-TENSE, proposte che consentono moltissime combinazioni per la carrozzeria e possibilità di personalizzazione. Per la versione 100 % elettrica di DS 3 CROSSBACK E-TENSE è stata studiata una tinta specifica Cristal Pearl.

 

Lo spettacolo delle maniglie delle portiere

DS 3 CROSSBACK è il primo modello della categoria con maniglie delle portiere a scomparsa. Questa tecnologia esclusiva, presentata in anteprima all’inizio dell’estate sulla dream-car DS X E-TENSE, conserva il fascino dello stile essenziale, ma dona un tocco di tecnologia all’avanguardia. Le maniglie fuoriescono quando l’utilizzatore lo richiede, per poi sparire nella fiancata della vettura, quando è ferma e quando è in movimento. Inoltre, con il sistema di apertura e avviamento senza chiave di accensione (COMFORT ACCESS), è sufficiente avvicinarsi all’auto, entro un raggio di 1,5m, per aprirla e far fuoriuscire automaticamente le 4 maniglie. Quando l’utilizzatore si allontana, le maniglie rientrano e il veicolo si richiude. 


 

3 domande a Thierry Metroz ,  Direttore stile di DS Automobiles

Dopo DS 7 CROSSBACK, creare un secondo SUV era ovvio per voi?

Era assolutamente logico, dal momento che dopo DS 7 CROSSBACK dovevamo continuare con un veicolo in linea con il nostro DNA. Avevamo scelto di creare un veicolo del segmento B, categoria di grandi volumi, e orientarsi verso un secondo SUV poteva avere senso, tenuto conto delle previsioni del mercato. Questo tipo di carrozzeria soddisfa le aspettative di molti clienti, e per i designer è sempre interessante lavorare su silhouette energiche, di carattere, spesso dalle dimensioni importanti. Questo insieme di cose ci ha permesso di lavorare con molta libertà e inserire parecchie novità.

DS 3 CROSSBACK ha le ruote più grandi del segmento. Cosa ha portato a questa scelta, e quali sono i vantaggi e i limiti di una tale decisione?

Tutti i designer del mondo amano le ruote grandi! È una questione di proporzioni, perché è importante lavorare visivamente per ottenere il miglior rapporto tra altezza delle ruote e spessore della carrozzeria, per arrivare all’assetto ideale. Ma generalmente più sono grandi le ruote e più l’effetto è scontato. In generale, le ruote di grandi dimensioni permettono di definire e dare spessore allo stile di un’auto. Per DS 3 CROSSBACK propone un assetto solido sulla strada.

DS 3 CROSSBACK, nella versione E-TENSE, sarà anche elettrica. Questo tipo di motorizzazione ha influito sul lavoro dei designer?

Assolutamente no. La piattaforma tecnica di DS 3 CROSSBACK è studiata per tutti i tipi di motorizzazioni, senza limitare lo stile esterno e interno. Una volta definito un punto in cui posizionare gli elementi più difficili da integrare, come le batterie in questo caso, situate in un punto che non influisce negativamente (sotto il pianale, nel nostro caso) abbiamo potuto esprimere liberamente il linguaggio del brand a tutti i livelli. L’esterno quindi soddisfa le nostre aspettative, e abbiamo mantenuto il livello di prestazioni assolutamente identico alle versioni termiche per stile e abitabilità dell’abitacolo. Oserei dire che nel tempo i veicoli 100 % elettrici potrebbero perfino offrire più spazio e libertà di stile rispetto ai veicoli termici. Infatti il motore elettrico è abbastanza piccolo e può essere posizionato in diversi punti.

 

Progettazione e lavorazione artigianale: il meglio di colori e materiali  

DS 7 CROSSBACK aveva inaugurato la strada della raffinatezza e dell’utilizzo di materiali nobili, lavorati dai migliori artigiani. DS 3 CROSSBACK prosegue questo trend e sviluppa la propria personalità.

«DS 3 CROSSBACK riprende le caratteristiche che hanno decretato il successo di DS 7 CROSSBACK. Tuttavia, abbiamo dovuto adattare la nostra proposta alle dimensioni del veicolo, con la stessa impronta ma creando una differenza tra i due modelli. Ad esempio, non potevamo sagomare i materiali allo stesso modo, secondo il volume da coprire. A bordo di DS 3 CROSSBACK alcune zone decorative sono più piccole, ma siamo stati attenti nel proporre ovunque qualcosa che rappresentasse il meglio del nostro savoir-faire, coerente con la nostra strategia » 

 Céline Marcq, designer Colori e Materiali di DS Automobiles
e responsabile progetto DS 3 CROSSBACK

DS 3 CROSSBACK ha una forte personalità

Il nuovo SUV di DS riprende tutti i dettagli dell’identità del Brand, ma rimane comunque originale. «Su un veicolo come DS 3 CROSSBACK abbiamo potuto adottare soluzioni dinamiche e diverse, continua Céline Marcq. Le sue dimensioni contenute ci hanno permesso di spingerci oltre per quanto riguarda le tinte della carrozzeria, con colori più densi, giocando con la luce, mentre auto di dimensioni maggiori richiedono a volte colori classici. Questa ricetta vale anche per gli interni, in cui ritroviamo l’identità DS, come i sedili in pelle lavorati come il cinturino di un orologio, la plancia imbottita e naturalmente il point perle, impuntura decorativa unica nel mondo dell’auto. DS 3 CROSSBACK esprime tutti i valori artigianali e di alta gamma del Brand, con un allestimento proprio, ma colori e stile specifici, in linea con la sagoma e con il segmento. Il trattamento di alcuni punti richiede una competenza particolare. Ad esempio, la lavorazione della pelle, come quella del cinturino di un orologio che esprime l’identità di DS, non può essere realizzata a livello industriale, ma va affidata alle abili mani dei nostri artigiani. Spesso sui nostri concept sperimentiamo nuovi materiali e nuovi processi, che vanno poi adattati alla produzione di serie. Costruiamo sempre un legame tra il sogno e la realtà, purché le nostre proposte vengano accolte con favore dal pubblico. In genere i nostri concept car hanno sempre un grandissimo successo! Il bagagliaio, il pianale o il tettuccio sono i punti a cui abbiamo dedicato la cura richiesta per raggiungere la migliore qualità percepita, anche se per il rivestimento del bagagliaio in genere non vengono adottati dei colori o delle decorazioni.

Le Ispirazioni DS

DS 3 CROSSBACK propone diverse Ispirazioni, universi che accolgono il cliente in un ambiente personalizzato senza rinunciare alla qualità dei materiali e alle lavorazioni artigianali.

Ispirazione DS BASTILLE

All’esterno, la griglia della calandra è in Nero lucido. L’Ispirazione DS Bastille crea l’occasione perfetta per esprimere la propria personalità attraverso l’auto, grazie a materiali di carattere, finiture Bronzo e una lavorazione guilloché “Clous de Paris” cromata e satinata. I motivi sono goffrati, i tessuti in rilievo, per farsi notare o affermare la propria raffinatezza con un rivestimento in pelle Nero Basalt.

Ispirazione DS PERFORMANCE Line

Questa Ispirazione coniuga sportività ed eleganza, con caratteristiche esterne come i DS Wings in nero glitterato e goffrato, la griglia della calandra Nero lucido e il logo Performance Line sul cofano, sulle portiere anteriori e sul portellone posteriore. All’interno le decorazioni Alcantara© PERFORMANCE Line e gli elementi di personalizzazione affermano il lato esclusivo di questa definizione, che propone anche il rivestimento “intrecciato Basalt “.

Ispirazione DS RIVOLI

Un omaggio al lusso dell’omonima via, e al contesto prestigioso di questo elegante quartiere della capitale francese. All’esterno i dettagli cromati si moltiplicano (calandra, profilo del portellone posteriore, DS Wings), mentre nell’abitacolo, nelle tonalità chiare, sono applicate decorazioni tessuto TEP effetto pelle in color Grigio Galet, accompagnata da un’imbottitura lavorata a “diamante” sulla plancia e sui pannelli delle portiere. L’insieme è espressivo, sottolineato dalla lavorazione guilloché “Clous de Paris” e dal volante tutto rivestito in pelle pieno fiore comprese le razze e la copertura dell’Airbag in color grigio Galet, che armonizza l’interno fin nei minimi dettagli.

Ispirazione DS OPERA

DS Automobiles si è ispirata al prestigio della celebre Opéra Garnier per inserire finiture in pelle Nappa Nero Art Basalt su sedili lavorati come il cinturino di un orologio. Ritorna anche il “point perle”, impuntura decorativa che crea piccoli punti a forma di perla sul cruscotto e sui sedili. La finitura della pelle nappa “Art Basalt” sulla plancia ricorda i pellami di lusso. Questa ispirazione si distingue anche per i numerosi dettagli in pelle (pomello e cuffia della leva del cambio, come tutto il volante) e propone il meglio dell’espressione del lusso francese e raffinato che incarna DS 3 CROSSBACK.

 

Edizione limitata LA PREMIÈRE

I clienti di DS possono beneficiare di tutto il savoir-faire del brand con un’offerta di lancio DS 3 CROSSBACK LA PREMIÈRE, edizione speciale che presenta un livello di equipaggiamenti completo, a cui si aggiunge un abitacolo lussuoso in un’inedita versione DS OPERA Art Rubis. Quest’ultima propone decorazioni in pelle Nappa Art Rubis sulla plancia, sui pannelli delle portiere, ma anche rivestimenti lavorati come il cinturino di un orologio nella stessa tonalità. La versione LA PREMIÈRE infine, è la sola ad avere di serie tutti i dispositivi di sicurezza e di aiuto alla guida proposti da DS Automobiles.

 

L’intrecciato Basalt: un’esclusiva DS

Questo materiale di rivestimento è un’esclusiva dell’ispirazione DS Performance Line di DS 3 CROSSBACK. Prodotto in Francia, è formato da striscioline in similpelle e tessuto, intrecciate manualmente, che DS Automobiles, ha realizzato parzialmente a livello industriale. L’intrecciato Basalt esprime lo spirito di un universo esclusivo e sportivo, e conferisce una connotazione unica all’abitacolo.

 

Vita a bordo: uno spazio chic e confortevole

Raffinatezza, cura del dettaglio e tecnologia sono alla base del DNA dell’abitacolo di DS. Con DS 3 CROSSBACK il Brand prosegue coerentemente con il suo approccio, in continuità con DS 7 CROSSBACK che ne riprende la console centrale. Elegante e di alta gamma, ospita il comando del cambio, i toggle switch, il tasto della funzione Keyless Access&Start, il comando del freno elettrico, proposto di serie sin dalla fascia base della gamma.

«Con questo SUV vogliamo soddisfare le aspettative dei clienti premium. Questo significa che, già in fase di progettazione, abbiamo puntato su elementi che vorremmo diversi dai modelli generalisti. Per questo motivo l'abitacolo richiama, per prestazioni, equipaggiamenti e finiture, le caratteristiche di un modello del segmento superiore.»

Pascal Béziat, direttore progetto DS 3 CROSSBACK

Ad esempio, il concetto di isolamento acustico è stato un aspetto primario per gli ingegneri incaricati dello sviluppo di DS 3 CROSSBACK che in questo ambito hanno adottato diverse soluzioni tecniche: hanno aumentato lo spessore delle lamiere delle portiere, sono stati utilizzati vetri di spessore maggiore e un parabrezza insonorizzante. Con questo tipo di isolamento DS 3 CROSSBACK propone un comfort acustico unico nella categoria. I passeggeri possono rilassarsi con l’effetto DS LOUNGE, frutto della collaborazione dei team DS con la società francese FOCAL, che si è occupata della definizione del sistema audio. FOCAL, che ha partecipato all’elaborazione di diversi sistemi Hi-Fi, per i concept car DS E-TENSE e DS X E-TENSE, ma anche per DS 7 CROSSBACK, conosce perfettamente il Brand e ha messo a punto, insieme agli ingegneri e ai tecnici DS, la firma Electra®, destinata specificamente ai modelli del Brand. I 12 altoparlanti, ingegnosamente distribuiti e posizionati nell’abitacolo, e l’amplificazione di 515 W di questo dispositivo regalano un’esperienza audio eccezionale. Per esempio, i tweeter posteriori sono situati nella “pinna di squalo”, per equilibrare perfettamente il suono. DS 3 CROSSBACK propone una firma acustica unica, degna di un grande auditorium.

 

Un abitacolo di alta gamma

La plancia, dalla finitura impeccabile, può essere rivestita con materiali nobili, come l’Alcantara o la pelle Nappa. Il trattamento delle superfici e dei volumi, dimostrazione della cura che il Brand dedica anche al minimo dettaglio, unito alla competenza di DS, si percepiscono nell’allestimento grafico ma anche nell’essenza degli elementi di stile esterno.  Il frontalino centrale con comandi a sfioro, gli aeratori centrali e laterali, inseriti nelle portiere per rendere lineare la plancia e valorizzarne l’allestimento, e la disposizione dei display trasportano gli occupanti in un universo tecnologico, ovattato e deluxe, in cui è bello vivere. L’abitacolo è ampio e studiato, e propone numerosi vani di contenimento, un supporto per ricaricare lo smartphone, dei porta bicchieri e un appoggiagomito scorrevole. L’abitabilità è eccellente sia nella parte anteriore che posteriore, così come la larghezza ai gomiti, l’altezza al sottotetto e lo spazio per le gambe. I sedili posteriori, frazionabili 2/3 - 1/3 portano a 1.050 litri la capienza del bagagliaio da 350 litri nella versione 5 posti, per uno spazio di carico particolarmente generoso tenuto conto della compattezza del veicolo.

Infine, è importante sottolineare che DS 3 CROSSBACK è costruita su una nuovissima piattaforma “multienergie”, con le batterie posizionate sotto al pianale. Per questo la versione 100 % elettrica E-TENSE conserva inalterate le sue caratteristiche di abitabilità e volume del bagagliaio.

 

Ricchezza di equipaggiamenti 

L’architettura di DS 3 CROSSBACK è studiata per essere protettiva, come dimostrano l’altezza della linea di luce della scocca e la presenza di 8 Airbag. La gamma DS 3 CROSSBACK è anche riccamente dotata sin dalla versione So Chic, base della gamma, con numerosi equipaggiamenti di sicurezza attiva e passiva moderni, come il sistema di sensori di pressone dei pneumatici, l’ABS con ripartitore di frenata, l’ESP, il Lane Keeping Assist, l’Hill Assist. Le maniglie delle portiere a scomparsa sono di serie su tutte le versioni, come il quadro strumenti digitale. Il nuovo SUV di DS può anche essere dotato di una serie di tecnologie innovative, ereditate dal fratello maggiore DS 7 CROSSBACK.

Altri dotazioni presenti di serie sono l’assistenza posteriore al parcheggio e la climatizzazione automatica, il volante in pelle (a seconda dell’ispirazione scelta), il sistema audio a 8 altoparlanti o i cerchi in lega da 17 pollici. I modelli Performance Line sono caratterizzate da una maggiore sportività, con dettagli esterni specifici ma anche tinte interne diverse, il rivestimento con intreccio in Alcantara e i cerchi da 17 pollici Dubaï. La versione più equipaggiata, business, riunisce tutti gli aiuti alla guida di ultima generazione come il DS CONNECT NAV e la connettività DS CONNECT BOX, e può essere equipaggiata con opzioni come i DS MATRIX LEX VISION, ma anche il COMFORT ACCES, che estrae le maniglie delle portiere a scomparsa dalla carrozzeria quando rileva la chiave a meno di 1,5 m dall’auto, senza dimenticare i grandi cerchi da 18 pollici, l’Head up Display e i rivestimenti in pelle. Infine è importante notare che DS 3 CROSSBACK propone degli equipaggiamenti destinati ai clienti business, con equipaggiamenti destinati a migliorare l’uso quotidiano durante una giornata di lavoro, come il caricatore wireless per lo smartphone, la navigazione connessa DS CONNECT NAV o la radio DAB Touchscreen su tablet da 10,3 pollici.

 

Sedili ad alta densità

Su DS 3 CROSSBACK  si viaggia con un livello di comfort degno dei segmenti superiori. I rivestimenti dal comfort unico sono confezionati con schiume poliuretaniche ad alta densità. I sedili del conducente e del passeggero sono avvolgenti e, grazie a  questa innovazione, offrono un comfort ottimale su qualunque percorso, mantenendo inalterata la ritenuta del sedile nel tempo. Naturalmente i sedili anteriori possono essere elettrici, riscaldati e offrire la funzione massaggio. Sulla strada la sensazione “felpata” delle sospensioni di ogni modello DS rende DS 3 CROSSBACK un vero punto di riferimento in termini di comfort di guida.

Sulla strada: il piacere in tutte le sue forme

DS 3 CROSSBACK non ha scelto tra comfort e dinamismo. Grazie alla nuova piattaforma e al savoir faire del Brand, offre il meglio dei due mondi.

DS 3 CROSSBACK va oltre i limiti del suo segmento, e amplifica lo spirito poliedrico dei veicoli poco più lunghi di 4 metri (4,12 m). L’esperienza del guidatore inizia già quando si avvicina all'auto. Con la chiave in tasca, a meno di 1,5 m dal veicolo, le maniglie delle portiere di DS 3 CROSSBACK fuoriescono automaticamente dalla carrozzeria e preparano l’auto per l’accesso. L’immersione tecnologica continua quando si entra nell’abitacolo lussuoso, equipaggiato di serie di un quadro strumenti totalmente digitale che propone un eccellente livello di finitura e materiali nobili come la pelle o l’Alcantara, con uno stile decisamente moderno e accurato.  Il sedile del guidatore, a regolazione elettrica e imbottito con schiuma poliuretanica a doppia densità, garantisce un comfort ottimale su ogni percorso e rappresenta un dettaglio di qualità, come il volante in pelle (corona centrale e copertura dell’Airbag, un’esclusiva DS) facile da regolare. Dopo essersi accomodato, il guidatore deve solo premere il tasto di avviamento e godere delle eccezionali prestazioni su strada di DS 3 CROSSBACK.

Nuova piattaforma

Il nuovo SUV di DS inaugura la piattaforma CMP “multienergie” del gruppo PSA. Rivendica le sue qualità di dinamismo e comfort, e punta sul peso contenuto e le grandi ruote per migliorare il piacere di guida. Lo sterzo riproduce fedelmente la perfetta lettura della strada dell’assale anteriore, per sentire il profilo della strada con precisione, indipendentemente dalla configurazione o dal tipo di motorizzazione. Il motore PURETECH 100 benzina è disponibile con cambio manuale a 6 rapporti, mentre i PURETECH 130 e 155 cv prevedono di serie un cambio automatico a 8 marce. Il Diesel segue lo stesso principio, con un motore BlueHDi 100 e un BlueHDi 130.Questi motori 3 cilindri benzina e 4 cilindri Diesel sono sovralimentati e offrono un altissimo livello di prestazioni e consumi contenuti. Su strada il guidatore percepisce immediatamente le peculiarità di queste meccaniche moderne, ma apprezza anche l’eccezionale livello di insonorizzazione offerto da DS 3 CROSSBACK, che lo rende il nuovo riferimento del segmento in questo ambito. Con una tenuta di strada impeccabile,              DS 3 CROSSBACK replica  anche il piacere di guida, con sospensioni perfettamente calibrate e rollio contenuto. Al volante si ha la sensazione di trovarsi a bordo di un modello del segmento superiore, con prestazioni generali molto alte e indiscussa qualità su strada. Nelle curve strette o in una serie di curve i movimenti della scocca sono limitati, e i cambi di appoggio sono decisamente ben gestiti. DS 3 CROSSBACK regala piacere e serenità, e risolve il compromesso tra comfort e dinamismo. Dispone inoltre di numerosi aiuti alla guida, spesso inediti nella categoria, che completano il suo ruolo di riferimento. Dotata di regolatore di velocità adattivo e di Lane Keeping Assist, DS 3 CROSSBACK mette alla portata di tutti la guida semiautonoma di livello 2, con un dispositivo intelligente di assistenza al parcheggio (DS PARK PILOT). Per la guida notturna, i proiettori  DS MATRIX LED VISION permettono di guidare per la maggior parte del tempo con gli abbaglianti quando si superano i 40 Km/h in tratti extraurbani; i moduli Matrix Beam infatti adeguano il fascio luminoso all’ambiente  circostante, accendendo o spegnendo i segmenti di luce in modo progressivo, per offrire un’illuminazione ottimale senza mai abbagliare gli altri conducenti. Il guidatore può quindi avere sempre il massimo livello di sicurezza a bordo di DS 3 CROSSBACK.

DS 3 CROSSBACK E-TENSE: 100% elettrica, 200 % di piacere

DS 3 CROSSBACK E-TENSE è pionieristico, il primo veicolo 100 % elettrico del Brand progettato interamente dal Gruppo PSA. Beneficia naturalmente degli stessi equipaggiamenti e offre le medesime prestazioni di comfort e di guida delle versioni termiche. Con una batteria da 50 kWh e un motore elettrico da 100 KW (pari a 136 cv DIN), offre prestazioni di prim’ordine grazie alla coppia massima disponibile sin dall’avviamento. Questa caratteristica permette accelerazioni veloci, da 0 a 100 km/h in soli 8,7 secondi (e 3,3 secondi per passare da 0 a 50 km/h). DS 3 CROSSBACK E-TENSE, con il suo baricentro molto basso grazie al posizionamento delle batterie sotto al pianale, offre un comportamento su strada di prim’ordine. Inoltre, con il modello termico che è servito da base in termini di insonorizzazione, l'ambiente sonoro interno della versione elettrica rappresenta comunque un riferimento in questo ambito. Con un’autonomia di 320 km nel ciclo WLTP, DS 3 CROSSBACK E-TENSE ricarica la sua batteria fino all’80 % in  30 minuti su una colonnina rapida pubblica.

 

3 domande ad… Alain Joseph, responsabile sintesi clienti DS Automobiles

«Il concetto di qualità non può essere messo in discussione.»

 

Quale è stata la tabella di marcia nella fase di progettazione di DS 3 CROSSBACK, il secondo modello del Brand ?

Il feedback di DS 7 CROSSBACK è stato eccellente, era quindi logico proseguire su questa strada, che è la stessa da quasi 5 anni. Quando abbiamo stabilito le caratteristiche di DS, abbiamo creato il marchio premium del gruppo PSA, quindi i criteri erano chiari. E quando decidiamo di offrire il meglio ai nostri clienti, come abbiamo fatto ad esempio sull’insonorizzazione a bordo di DS 7 CROSSBACK e ora di DS 3 CROSSBACK, abbiamo il know how e gli strumenti per farlo. Non ci fermiamo perché nel nostro capitolato tecnico il concetto di qualità non è in discussione.

 

Quali sono i principali tratti del carattere di DS 3 CROSSBACK?

Il nostro obiettivo è sempre essere il numero 1 in assoluto, e dominare quindi la categoria su punti importanti come il comfort dell’abitacolo, delle sospensioni o l’insonorizzazione. Possiamo dire che il tratto principale di DS 3 CROSSBACK è essere il meglio nella percezione diretta del cliente. Il nostro posizionamento premium ci porta a offrire abitacoli più innovativi e allestiti con materiali esclusivi, ma anche fornire la migliore serenità dinamica al volante, in modo che il conducente possa affrontare qualunque percorso secondo il proprio ritmo, senza preoccupazioni e divertendosi. Abbiamo lavorato a lungo sulla precisione su strada e sul comfort delle sospensioni, dati che a volte sono in contrapposizione. Dopo aver percorso personalmente oltre 12.000 km di test al volante di DS 3 CROSSBACK,  posso affermare che abbiamo raggiunto il miglior compromesso possibile. Il nostro nuovo SUV è il re della versatilità, a suo agio in città come fuori, con un livello di comfort pari al segmento superiore.

 

DS 3 CROSSBACK E-TENSE è il primo SUV elettrico premium francese. Quali sfide avete dovuto affrontare?

La prima è stata integrare la massa della tecnologia propria di un’auto elettrica. Ma con l’architettura della nuova piattaforma multienergie CMP siamo riusciti a posizionare le batterie sotto al pianale, senza sacrificare spazio nell’abitacolo o nel volume del bagagliaio. Un’altra difficoltà avrebbe potuto essere l’insonorizzazione, dal momento che se in un veicolo termico il rumore del motore ne copre altri, questo problema diventa difficile da risolvere nell’elettrico. Fortunatamente avevamo già alzato parecchio i criteri di insonorizzazione nelle versioni termiche, e questo ci ha permesso di avere una buona base per la versione E-TENSE. Attualmente DS 3 CROSSBACK è il riferimento della sua categoria, per tutte le versioni.

 

DS 3 CROSSBACK E-TENSE :  L’Haute Couture elettrica

Il nuovo lusso nell’auto significa anche mobilità 100% elettrica. DS ha creato quindi DS 3 CROSSBACK E-TENSE, con una livrea che si differenzia dalle altre versioni per i dettagli, che la distinguono: esclusiva tinta esterna  Cristal Pearl, particolari cromati satinati, logo E-TENSE e paraurti posteriore specifico. All’interno, la strumentazione digitale mostra alcune informazioni specifiche, la leva del cambio con logo
E-TENSE  in rilievo ricordano la prolusione 100 % elettrica del veicolo. Le batterie posizionate sotto al pianale, grazie alla nuova piattaforma CMP, permettono a DS 3 CROSSBACK E-TENSE di offrire la stessa abitabilità e lo stesso volume del bagagliaio di tutte le altre versioni.

 

«Le specifiche tecniche del nostro primo SUV premium 100 % elettrico si fondano su tre concetti principali»

Rémi Seimpère, Direttore del progetto DS 3 CROSSBACK E-TENSE.

 

1-L’autonomia: con 320 km secondo la norma WLTP, DS 3 CROSSBACK E-TENSE propone un’autonomia che soddisfa la stragrande maggioranza delle esigenze. La gestione dell’energia di DS 3 CROSSBACK E-TENSE è ottimizzata al massimo, grazie alla rigenerazione in frenata, che ricarica le batterie in decelerazione, e a una pompa di calore che riduce al minimo l’assorbimento elettrico.

 

2-La capacità di ricarica: DS 3 CROSSBACK E-TENSE imbarca un caricatore ad alta capacità. Anche se l’auto può essere ricaricata con una semplice presa casalinga grazie il cavo in dotazione, una Wallbox da 11kW ridurrà i tempi di ricarica a sole 5 ore (cavo specifico fornito). Su una colonnina pubblica di ricarica rapida da 100 kW,  l’ 80 % della batteria si ricarica in soli 30 minuti, vale a dire una media di 9 km di autonomia recuperati per ogni minuto di carica.

 

3-Il confort acustico: la silenziosità è uno dei componenti principali di qualunque auto elettrica. «Con DS3 CROSSBACK E-TENSE ci siamo posti obiettivi molto ambiziosi, per diventare il riferimento nel settore.  La rumorosità di rotolamento dei pneumatici e le altre interferenze aerodinamiche vengono filtrate perfettamente.»

 

Massa e consumi di energia controllati

Il pack completo delle batterie – celle, circuito di raffreddamento, unità di gestione e di comando, pesa  350 kg. Ma DS 3 CROSSBACK E-TENSE dichiara in realtà solo 300 kg in più della versione termica. La massa è stata ridotta di 50 kg perché un motore elettrico è più leggero di un motore termico, e perché l’auto non necessita più di un serbatoio né di una linea di scarico.

DS 3 CROSSBACK E-TENSE prevede anche una pompa di calore dalle alte prestazioni. La sua eccellente resa permette, con un consumo elettrico ridotto, di ottimizzare il confort termico nell’abitacolo, senza influire sulla regolazione della temperatura delle batterie. «Con questo concentrato di tecnologia, che assembliamo autonomamente, sappiamo di aver aggiunto un nuovo tassello al processo di industrializzazione dei veicoli elettrici»,  dichiara Rémi Seimpère  «La competenza acquisita ci permette di offrire un eccezionale livello di garanzia di 8 anni o 160.000 km. »

I benefici su strada

L’alto livello di rigenerazione e la buona gestione termica della batteria hanno fatto compiere un ulteriore passo avanti a DS 3 CROSSBACK E-TENSE. Il conducente può quindi essere protagonista del miglioramento dell’autonomia della sua auto, secondo la modalità di guida, e quindi di rigenerazione.

- Eco: il motore e le varie funzionalità sono tarate per massimizzare l’autonomia.

- Normal: il miglior connubio tra autonomia e prestazioni.

- Sport: la coppia massima di 260 Nm è disponibile dall’avviamento, la velocità da 0 a 100 Km/h si raggiunge in 8,7s.

La rigenerazione in frenata avviene secondo due modalità:

- Normal: per un’esperienza di guida simile a quella di un veicolo termico.

- Brake: questa modalità accentua la capacità di rigenerazione della batteria aumentando il freno motore (decelerazione di  1, 2m/ s 2).

 

DS 3 CROSSBACK E-TENSE propone una serie di servizi dedicati

Con l’applicazione MyDS è possibile

  • programmare o attivare la ricarica di DS 3 CROSSBACK E-TENSE
  • controllare lo stato di carica per interrompere eventualmente la carica quando sembra sufficiente o semplicemente essere informati quando la batteria è carica
  • guidare e programmare il precondizionamento termico, per controllare la temperatura dell’abitacolo, guadagnando circa il 3 % di autonomia prima di avviarla senza ottimizzando il comfort a bordo.

 

Quando si connette ai servizi proposti con Free2Move, E-TENSE offre anche nuove possibilità a cui si accede direttamente dallo smartphone o con una scheda specifica:

 

  • Con un abbonamento, Charge My DS Pass permette di localizzare e di accedere a una rete selezionata di colonnine elettriche compatibili con il proprio veicolo. Insieme a una cartografia completa, viene effettuata una preselezione secondo la distanza e l’autonomia disponibile. Dopo aver selezionato la colonnina, l’applicazione guida l’utilizzatore all’indirizzo giusto direttamente dal display dello smartphone o dell’auto. Al momento in Europa sono già stato identificati 90.000 punti di ricarica.
  • DS Trip Planner propone al conducente il miglior percorso sulla base dell’analisi dell’autonomia del veicolo e del suo utilizzo. L'utilizzatore può quindi preparare il percorso ed essere guidato, con la sicurezza di avere dei punti di ricarica sul percorso. DS Trip Planner permette al conducente di scegliere l’itinerario ottimale con i punti di ricarica adatti e stimare la durata del viaggio, comprensivo dei tempi di ricarica.
  • Con DS Mobility gli altri modelli della gamma DS saranno proposti in locazione, con un programma semplice ed efficace con Free2Move Rent.

 

Per ricaricare la batteria a casa propria, il brand DS propone la DS Smart Wall box, la cui versione trifase raggiunge una carica completa in sole 5 ore. Un’altra versione monofase permette di ricaricare al 100 %  la batterie in 8 ore. Il servizio di diagnosi personalizzato è inserito nell’offerta, per valutare l’impianto elettrico del cliente e orientarlo verso la scelta migliore

 

Jean-Eric Vergne: ambasciatore di E-TENSE

Il campione di Formula E 2017-2018, pilota del team DS TECHEETAH, è stato nominato ambasciatore E-TENSE, progetto riservato ai veicoli elettrificati di DS Automobiles. Questa nomina è stata annunciata nel summit New Energy, che si è tenuto a Ginevra il 4 marzo scorso, alla presenza di Yves Bonnefont, Direttore Generale del Brand.

«Il mio impegno nella Formula E nasce dal desiderio di essere più di un pilota, dichiara Jean-Eric Vergne. Dobbiamo affrontare una sfida ambientale senza precedenti, che impone l’obbligo di migliorare il nostro stile di vita e il nostro modo di spostarci, dal momento che l’utilizzo di energie rinnovabili è oggi inevitabile. Promuovendo il label E-TENSE insieme a DS Automobiles spero di attirare l’attenzione e suscitare l’interesse di tutti verso la mobilità elettrica. Anche lo sport automobilistico sta cambiando, e invito a unirsi a noi tutti coloro che non hanno ancora avuto occasione di assistere a un E-Prix di Formula E. Sono sicuro che non resteranno delusi»

Jean-Eric Vergne

Entro il 2025 tutti i nuovi modelli commercializzati da DS Automobiles saranno elettrificati, e avranno il label             E-TENSE, attraverso una tecnologia ibrida ricaricabile, a breve disponibile su DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4X4, oppure 100 % elettrica, come ad esempio DS 3 CROSSBACK E-TENSE.

 

DS IN FORMULA E: creare e testare le tecnologie di domani

Fin dall’inizio il Brand DS ha mostrato il suo interesse per lo sport automobilistico, con l’obiettivo di dimostrare le sue capacità sportive e usare la competizione automobilistica per testare nuove tecnologie. Nel giugno 2015 il Brand ha debuttato nel campionato FIA di Formula E, che schiera delle monoposto 100 % elettriche. Da 4 anni DS Performance, la divisione motorsport di DS, è uno dei principali protagonisti con due piloti di fama,  Jean-Eric Vergne, campione piloti in carica e attualmente ambasciatore E-TENSE, e André Lotterer, che ha vinto per tre volte la  24 ore di Le Mans. Tuttavia l’impegno di DS ai più alti livelli automobilistici mondiali non ha il solo scopo di vincere delle gare.

«Lo sport automobilistico è uno strumento che accelera la ricerca e lo sviluppo. Quello che impariamo nella nostra esperienza in Formula  E va a beneficio dei team che lavorano alla messa a punto dei veicoli dei nostri clienti. Considerata la sempre crescente richiesta di veicoli elettrici, il nostro approccio non è solo logico, ma anche  utile. La competizione elettrica è una disciplina di appassionati, come i clienti del Brand e in particolare i futuri proprietari di DS 3 CROSSBACK E-TENSE, anch’essi interessati alla Formula E. Naturalmente quando si parla di trasferimento di tecnologia non si intendono esemplari di auto da corsa prodotti su larga scala a livello industriale, ma si fa riferimento a quanto si può imparare sui componenti e sui materiali, per migliorare più velocemente. La simulazione informatica delle catene di trazione elettrificate usa degli strumenti sviluppati insieme agli strumenti destinati allo sviluppo dei veicoli di serie. Il loro uso intensivo permette di migliorare più rapidamente nell’esplorazione delle future tecnologie.»

Xavier Mestelan Pinon, direttore di DS Performance.

 

Degli sbocchi molto concreti

Entro il 2025, anno in cui la gamma DS sarà completamente elettrificata, le ricerche condotte nell’ambito della competizione automobilistica avranno permesso ai team DS di affinare lo sviluppo. Con i dati raccolti dal debutto di  DS Performance in Formula E, i team di DS Automobiles hanno già potuto inserire delle migliorie nei gruppi motopropulsori di DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4X4 e di DS 3 CROSSBACK E-TENSE, due grandi novità del brand, che offrono una tecnologia ibrida ricaricabile con 50 km d’autonomia o  una versione 100 % elettrica, in grado di percorrere fino a 320 km in “zero emission”».

La Formula E è un campionato mondiale

Le prove in calendario in una stagione vanno da 12 a 14, in tutti i continenti e unicamente in circuiti temporanei tracciati nei centri cittadini, caratteristica che facilita il contatto con il pubblico. Il campionato vuole promuovere il veicolo elettrico in ambiente urbano, e arrivare a un target di clienti più ampio rispetto a quello degli appassionati di sport automobilistici. Si rivolge quindi agli appassionati di tecnologia, ai cittadini curiosi e a tutti coloro che si sentono coinvolti nella protezione dell’ambiente. Per la sua forte attrattiva, la Formula E rappresenta attualmente tra gli sport automobilistici la disciplina che conta il maggior numero di costruttori.

Tecnologia: DS 3 CROSSBACK offre il meglio

DS 3 CROSSBACK propone una serie di tecnologie innovative, alcune ereditate dal fratello maggiore, DS 7 CROSSBACK, esclusive nella categoria. DS ha inserito nel segmento numerose innovazioni ed equipaggiamenti riservati generalmente alle categorie superiori, per affermare il carattere top di gamma del suo nuovo SUV.

 

DS MATRIX LED VISION: guidare con gli abbaglianti senza abbagliare

Questo dispositivo appartiene all’identità visiva dell’auto e inaugura l’ultima generazione di fari full LED, abbinata alla tecnologia Matrix Beam. Il suo fascio luminoso si adatta automaticamente all’ambiente, per guidare sempre con la luce degli abbaglianti, nei tratti extraurbani, senza temere di abbagliare gli altri utenti della strada. DS MATRIX LED VISION funziona con 3 moduli LED che fungono da anabbaglianti e con un blocco diviso in 15 segmenti su ogni proiettore. I LED si accendono e si spengono progressivamente, segmento dopo segmento, secondo le condizioni di guida rilevate da una telecamera situata nella parte superiore del parabrezza. La funzione DS MATRIX LED VISION offre un ampio range di illuminazione, frontale e laterale, senza mai abbagliare il veicolo che precede o quello che arriva in senso inverso. Un reale vantaggio per comfort e sicurezza durante la guida notturna. DS 3 CROSSBACK è l’unica auto della sua categoria che propone una simile prestazione di illuminazione.

 

DS DRIVE ASSIST: la guida semiautonoma di livello 2

Questo sistema, lanciato in prima mondiale su DS 7 CROSSBACK, offre un livello di sicurezza ottimale per il conducente e per i passeggeri. Con la telecamera multifunzione e il radar, associa il regolatore di velocità adattivo con la funzione Stop and Go al Lane Keeping Assist. Adatta autonomamente la distanza rispetto al veicolo che precede anche fino all’arresto completo. Se il conducente continua a tenere le mani sul volante,    DS 3 CROSSBACK resta in carreggiata e segue autonomamente il flusso della circolazione. Il DS DRIVE ASSIST mantiene l’auto in carreggiata seguendo le linee di delimitazione al suolo. Questa funzionalità, particolarmente utile negli ingorghi, evita gli arresti e riavviamenti ripetuti, ed evita di doversi preoccupare della traiettoria, il tutto in totale sicurezza. È intelligente: permette all’auto di avvicinarsi a quella che la precede in caso di sorpasso, a condizione che sia attivato l’indicatore di direzione, ma senza mai superare la velocità impostata.

 

DS PARK PILOT: che si compia la magia

Con questo assistente di ultima generazione di assistenza alle manovre di parcheggio, è ora possibile parcheggiare senza usare i piedi e le mani. Basta passare di fianco a un parcheggio a meno di 30 km/h.            DS 3 CROSSBACK indica al conducente se è possibile parcheggiare. Se l’operazione viene confermata sul display, è sufficiente premere il tasto Park e lasciare che l’auto gestisca da sola la direzione, il senso di marcia, l’accelerazione e la frenata. Il sistema non è solo pratico, ma migliora la sicurezza nelle manovre di parcheggio, poiché l’auto è in grado di fermarsi immediatamente se rileva un ostacolo nel raggio d’azione del suo movimento. DS PARK PILOT è disponibile solo con DS 3 CROSSBACK equipaggiata di cambio automatico.

Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata: mantenere la traiettoria

Se il sistema, con una telecamera situata nella parte superiore del parabrezza che legge le linee di delimitazione al suolo e sul ciglio della strada, rileva il rischio del superamento involontario della linea di carreggiata, avvisa immediatamente il conducente ed è anche in grado, se necessario, di correggere la traiettoria del veicolo. Il conducente deve naturalmente continuare a tenere le mani sul volante e il sistema ESC deve essere attivo.

Active Safety Brake: la frenata d’emergenza di nuova generazione

Il sistema Active Safety Brake, altra novità nel segmento, è una frenata d’emergenza automatica che riesce a rilevare gli altri veicoli ma anche i ciclisti (e i pedoni) in condizioni di scarsa luminosità,tra 5 e 140 km/h. In presenza di un rischio di collisione, l’auto attiva autonomamente la massima frenata per evitare l’impatto o limitarne le conseguenze. In caso di frenata autonoma d’emergenza, il conducente può riprendere il controllo in qualunque momento, premendo il pedale dell’acceleratore.

 

DS SMART ACCESS: condividere la propria DS 3 CROSSBACK con lo smartphone

Con l’applicazione MyDS, DS SMART ACCESS apre le porte alla condivisione dell’auto. Questa funzionalità permette di accordare l’utilizzo a un amico o a un familiare (fino a cinque autorizzazioni in contemporanea), che potrà salire a bordo e avviare il veicolo con il proprio telefono, in una determinata fascia oraria definita dal proprietario. Utilizzando il protocollo Bluetooth®, il sistema resta operativo anche senza rete GSM (ad esempio in un parcheggio sotterraneo), prestazione unica sul mercato.

 

Posto di guida 100 % digitale

A bordo è presente un quadro strumenti digitale previsto di serie su DS 3 CROSSBACK, completato da un Head up Display a colori, composto da un visore trasparente situato sulla parte superiore del cruscotto, che fuoriesce e mostra informazioni come la velocità, i cartelli stradali o la navigazione. Questo dispositivo permette al conducente di accedere alle informazioni essenziali situate nel suo campo visivo.

Un grande touch screen centrale da 10,3 pollici e la plancia con comandi a sfioro completano l’universo digitale nell’abitacolo di DS 3 CROSSBACK.

 

 “ Only You, l’esperienza DS”

Il programma di servizi esclusivi per un’esperienza di marca unica.

I clienti di DS 3 CROSSBACK beneficiano del programma di servizi ONLY YOU, destinato a tutti i clienti del Brand. Con l’applicazione mobile MyDS App possono accedere a tutti questi servizi, collegarsi quotidianamente alla loro DS ed anche contattare telefonicamente il Brand. Questa applicazione, lo spazio personale dei clienti DS, permette di accedere anche alla documentazione di bordo dell’auto, trovare lo storico dei loro percorsi, ricevere le segnalazioni di manutenzione e fissare un appuntamento presso il loro DS SERVICE. Possono anche ordinare un DS VALET personale, che intervenga durante la manutenzione della loro DS o alla consegna di una DS nuova.

 ONLY YOU significa anche:

  • DS Assistance, che si occupa di tutto in caso di panne o di incidente

DS Club Privilège: solo i clienti DS che hanno acquistato un veicolo nuovo possono diventare membri di questo Club, che permette di beneficiare di eventi unici (una cena da uno chef stellato, esposizioni private, eventi DS privati…) e di privilegi esclusivi come offerte DS esclusive da parte di grandi marchi, hotel, servizi

Scroll